News

Posts Tagged ‘anidride carbonica’


Diete drastiche, mangiare poco e ingrassare di nuovo. Capisci il tuo metabolismo?

 /  Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

stock-photo-woman-smiling-drinking-tea-on-blue-background-young-beautiful-multiracial-asian-caucasian-female_rev100

La prima cosa che deve essere compresa: drastico cambiamenti nelle abitudini, diciamo NO alle diete e SI all’educazione alimentare!

La ricerca del corpo perfetto è l’obiettivo di molte persone e questo obiettivo ha portato molte persone a fare diete folli, rischiando la propria salute. Senza dubbio le persone magre hanno meno malattie e vivono più a lungo rispetto a quelli che sono in sovrappeso. Le diete avventate dettate dalla moda quasi sempre danno esito negativo. Così, perdere peso in maniera naturale è la scelta migliore e più sicura oggi.

Cosa succede al nostro metabolismo?

Quando vi è una riduzione di calorie, il metabolismo va in deficit ed attua un meccanismo così economico da consumare una quantità molto piccola di calorie. Così, anche mangianado di meno ogni giorno, una persona consuma meno calorie, il che fa ingrassare!!!

Le diete con una drastica riduzione di calorie consumate complessivamente, tendono a far diventare sempre più complicata la perdita di peso. È come se il corpo si abituasse, diventa sempre più difficile perdere peso, perché la persona comincia a non recuperare il deficit energetico.

 

Per questo BRABEL ti propone il Metodo isoproteico, un preciso protocollo medico che si traduce in perdita di grasso, risparmiando la massa muscolare. Leggi di più…

 

5 Super alimenti che “asciugano” il grasso della pancia!

 /  Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

5 Super alimenti che asciugano il grasso della pancia!

Per eliminare la pancia definitivamente è necessario eliminare l’introito di zucchero e carboidrati raffinati, affinchè si possa bruciare ed eliminare il grasso in eccesso dalla pancia e lasciare spazio alla muscolatura tonica.

Per accelerare questo processo ed eliminare alcuni chili di troppo, elenchiamo 5 alimenti che vi aiuteranno a prepararvi per l’estate:

  • Avena

Ricca di fibre, l’avena è una grande opzione, perché riempie e riduce la necessità di mangiare un dolce al mattino.  L’avena contiene molti antiossidanti che agiscono contro l’invecchiamento e l’insorgenza delle malattie, contiene zinco che aiuta nella riduzione dell’acne e migliora il sistema immunitario e contiene il boro, un minerale importante per la salute delle ossa.

Per ottenere i benefici dell’avena regolarmente, la si può consumare in modi diversi, vale a dire nei dolci nella  frutta e come componente nei porridge, yogurt e così via.

 

Provala nel nostro MUESLI AL CIOCCOLATO E CARAMELLO

Muesli al Cioccolato e Caramello

ti aiuterà a mantenere sotto controllo il tuo peso!

 

  • Mirtilli

Anche se poco conosciuto, questo frutto espelle i batteri “nemici” e mantiene l’intestino pulito sano. Studi hanno dimostrato che una dieta ricca di mirtilli può aiutare a ridurre il grasso della pancia. Anche congelati mantengono la maggior parte dei loro benefici nutrizionali. In aggiunta a questi benefici citati i mirtilli ti danno energia extra per aiutarti nell’esercizio fisico.

Inoltre, aiutano a trasportare ossigeno ai muscoli e questo rende l’allenamento più leggero.

 

  • Mandorle

Il loro grande segreto è l’essere ricche di grassi monoinsaturi, che mantengono il livello di zuccheri nel sangue stabile ed attivano il metabolismo, aiutando a bruciare il grasso della pancia; infine soddisfano il palato e la fame perché sono buona fonte di proteine ​​vegetali e fibre.

Far uso di grassi “buoni” per perdere peso è una priorità sempre più sostenuta da esperti di tutto il mondo.

 

  • Salmone

Ridurre i cibi fritti, ricchi di calorie, per eliminare la pancia è una regola. Preferisci invece proteine ​​magre come il pesce, tofu o carne di tacchino, perché forniscono un sacco di energia e bruciano più calorie nella digestione. Quando si sceglie un pesce, prova il salmone o il tonno, dal momento che entrambi sono ricchi di omega-3, che riducono l’infiammazione nel corpo e possono aiutare a regolare gli ormoni.

 

  • Verdure verdi

Verdure a foglia verde come lattuga, rucola, spinaci, broccoli hanno molte vitamine e minerali a basso contenuto di calorie e ricche di fibre. Mangiare una buona insalata a pranzo vi terrà soddisfatti per tutto il pomeriggio. Optare per una piccola insalata prima di un pasto principale, aiuta anche a mangiare di meno il piatto di portata.

Dimagrire? La soluzione finalmente è alla tua portata!

 /  Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Dimagrire? La soluzione finalmente è alla tua portata!

Il segreto per perdere peso in maniera visibilmente sana e in un breve periodo di tempo, risiede non solo nel supplemento nutrizionale, ma deve passare sempre da esso.

Spesso, quando si perde peso, è l’acqua corporea e la massa muscolare che alla fine sono danneggiate, mentre solo la componente grassa dovrebbe essere attaccata in un programma nutrizionale adeguato. E ‘questo l’aspetto cruciale su cui gli integratori devono intervenire positivamente.

 

Naturalmente cominceremo a perdere peso

E ‘ la grande notizia del mercato. Uno studio pubblicato sull’American Journal of Clinical Nutrition ha concluso che, dopo la supplementazione con CLA (acido linoleico coniugato derivato dalla pianta di cartamo), è stata ottenuta una riduzione del nove per cento della massa grassa, anche senza cambiamenti nella dieta o esercizio fisico. Non è un caso che le aziende dell’indotto alimentare, farmaceutico e dietetica stiano includendo del CLA nei loro prodotti, come latte e yogurt. Oltre a stimolare direttamente la degradazione dei grassi (metabolismo energetico), il CLA previene l’indesiderato effetto yo-yo e protegge la massa muscolare. I ricercatori lo considerano anche un buon rafforzatore del sistema immunitario per la sua capacità anti-infiammatoria e antiossidante.

 

Le Piante Termogeniche

Esistono pianteche hanno la capacità di stimolare la produzione di calore nel corpo a spese della degradazione di depositi di grasso (termogenesi).
E’ il caso del tè verde, un termogenico per eccellenza. Aumentando il metabolismo del corpo, permette di bruciare più grassi sia durante l’attività fisica, sia a riposo.  Stimola il sistema nervoso centrale, fornendo più energia.
Parlando di energia … più guaranà. Questo arbusto è noto in Brasile come bevanda, ha proprietà diuretiche ed essendo una pianta ricca di caffeina, agisce direttamente sul tessuto adiposo, stimolando il rilascio di ormoni (per esempio epinefrina) che promuovono l’utilizzo dei grassi. E ‘anche molto utile per i programmi di perdita di peso per combattere stati di ansia associati a regimi dietetici.
L’Erba Mate, nota anche come il tè dei Gesuiti, una pianta, viene mostrata in Europa come il “riduttore ideale peso naturale”. Il Mate stimola il sistema nervoso centrale, ha un’azione diuretica e lipolitica, cioè ha la capacità di bruciare i grassi. Per questo motivo è stato suggerito come coadiuvante nel trattamento dell’obesità.
Citrus aurantium: arancio amaro. Non solo si evidenzia la sua azione di potente termogenico, ma quando combinato con tè verde, fornisce un aiuto importante nel ridurre l’appetito.

 

Le piante per ridurre l’appetito

Un altro forte motivo per integrarle nella dieta. Il fatto che gli integratori sono composti da piante che inibiscono l’appetito facilita e spesso accelera la perdita di peso. Sia la frutta esotica della Garcinia cambogia (acido idrossicitrico), sia la pianta Griffonia simplicifolia controllano efficacemente l’appetito. Da quest’ultima si estrae un composto (5-HTP o 5-idrossitriptofano) che aumenta i livelli di serotonina nel cervello (bassi livelli di questo neurotrasmettitore sono associati con aumento dell’appetito, in particolare per dolci). Fissare il nome di un altra pianta: Coleus Forskohlii. Ciò che più ha attirato l’attenzione dei ricercatori in questo pianta è stato il suo principale costituente: il forskolin. Oltre ad essere anti-infiammatorio, aiuta a convertire il grasso in calore.

 

Faseolamina  - È possibile eliminare gli zuccheri?

E ‘ possibile. L’ ingrediente faseolamina estratto dai semi è un composto naturale che contrasta l’assorbimento di amido di patate, pane, riso e pasta. E ‘quindi consigliabile nel caso di persone che vogliono perdere peso e non possono rinunciare ai farinacei. Uno degli studi sull’azione di questo ingrediente ha concluso che le persone non solo avevano perso peso, ma avevano i livelli di trigliceridi nella norma, beneficiando così della salute cardiovascolare, spesso un problema nelle persone con eccesso di peso.

 

Le migliori proteine ​​per perdere peso

Studi scientifici hanno dimostrato che la produzione di calore nel corpo (termogenesi) dopo un pasto iperproteico ed a basso contenuto di grassi, aumenta del 100% rispetto ad una dieta ricca di carboidrati / basso contenuto di grassi. E aumentare la termogenesi è un passo fondamentale per “bruciare” il grasso e ridurre la sua percentuale nel corpo.

 

Impedire la distruzione della massa muscolare (le proteine ​​sono i costituenti principali dei muscoli) ed anche aiutare a definire la silhouette.


La scelta migliore di un integratore di proteine, ricade sulle proteine ​​del siero come quello del latte (conosciute come whey), per il loro potere saziante ed il fatto che contribuiscono alla stabilizzazione dei livelli di zucchero nel sangue.

Aumentare l’energia vitale e ringiovanire le proprie cellule grazie alla respirazione

 /  Tags: , , , , , , , , , , , , ,

breath-with-flower_1600x120

Hai deciso di curare veramente il tuo corpo e la tua mente e per raggiungere livelli  ottimali dobbiamo eliminare tutti i veleni con cui veniamo a contatto mangiando, bevendo e respirando ed invece sfruttare al massimo gli strumenti di cui il nostro corpo e dotato naturalmente.

Uno degli strumenti più  importanti per il nostro corpo è la respirazione e quindi la circolazione linfatica, elemento di cui la maggior parte di noi non sa nulla nè quale sia il suo uso corretto.

La respirazione mette a disposizione del nostro corpo l’ ATP (trifosfato di adenosina, prodotto dall’ossigeno). Durante la respirazione avviene uno scambio tra anidride carbonica e ossigeno che viene assunto dall’emoglobina del sangue per poi essere distribuito verso  tutte le cellule del corpo ed essere utilizzato come carburante per sprigionare energia o ATP-trifosfato di adenosina.

L’ossigeno è fondamentale anche per la struttura del nostro corpo pertanto è importante ossigenare bene le nostre cellule attraverso l’assunzione di liquidi, una buona  alimentazione , un giusto stile di vita e utilizzare al meglio il nostro strumento naturale e cioè la respirazione.

La respirazione  serve anche come stimolo per lo scorrere fluido del sistema drenante linfatico, che aiuta il corpo ad eliminare tossine, le proteine intrappolate nei tessuti, le scorie, le cellule cancerogene, i virus e batteri.

La giusta respirazione permette  di far lavorare bene la muscolatura del cuore migliorandone la qualità e il tono.

Oggi, quindi, abbiamo trattato uno dei tanti speciali strumenti del nostro corpo: chi di noi s’immagina quanto sia importante e vitale una giusta respirazione e quindi una sana circolazione linfatica?

Per l’incremento della circolazione sanguigna Brabel vi propone TONE un integratore a base di estratti vegetali prodotto dalla New Nordic  utile per la circolazione sanguigna periferica.

 

Page 2 of 2 12